Interventi e recensioni su “In terza persona”

Ezio Sanapo - Finibus Terrae

Vedervi ora immobili

in questa rada bianca

che si chiude alla vista.

Una pagina e un numero

in fondo, non si sa se riuscito.

Si poteva sperare

in un approdo migliore,

per le navi oscure qui attraccate,

per chi ha affrontato il mare,

dono più grande?

In terza persona

Marco Scalabrino  su:

Parole di Sicilia (http://www.paroledisicilia.it/letture/letture/giovanni-nuscis.-in-terza-persona.html) e

Il Convivio – Giornale telematico di Poesia Arte e Cultura (http://ilconvivio.interfree.it/primo_piano/persona.htm)

Gianmario Lucini 

Poiein (http://www.poiein.it/autori/2006/2006_11/aaaElenconov.htm)

Antonio Strinna 

Italia Libri (http://www.italialibri.net/opere/interzapersona.html)

 

Antonio Fiori

La Poesia e lo Spirito

 http://www.lapoesiaelospirito.splinder.com/?from=24

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by diamine on 16 gennaio 2007 at 4:25 pm

    Leggere quel che scrive chi ha letto quel che ha scritto chi scrive.
    :-)))
    ….Vi sembrerà un po’ contorto, ma la colpa non è mia, è della lingua italiana.
    Detto altrimenti: in questo post leggeremo quel che i recensori
    hanno scritto sul lavoro di Gianni.

    Buona lettura
    Antonio F

    Rispondi

  2. Posted by ioletoini on 18 gennaio 2007 at 1:27 pm

    In terza persona sommuove con levità e decisione quello che si addensa contro le vene e ci respira lenti a volte, e dolorosi; ci permette una sosta, senza colpo, senza condizione o giudizio, su quell’inciampo di noi che a volte fa spavento.

    Del tuo ultimo lavoro mi è piaciuta questa pacatezza precisa, questo sollevare il velo sulle cose più vive e nascoste.

    Rispondi

  3. Posted by ritabonomo on 19 gennaio 2007 at 10:35 am

    I miei malanni non mi hanno ancora consentito una lettura attenta dei tuoi brani, Gianni, ma è una promessa viva, appena possibile vorrei dirti anche il mio sentirti.

    Rrr

    Rispondi

  4. Posted by anonimo on 20 gennaio 2007 at 10:28 am

    Ecco Gianni, rinnovando la stima di sempre e l’apprezzamento per il tuo poetare, alcuni stralci della tua ultima opera, che mi hanno dato un’emozione più intensa:

    Incroci le dita ogni giorno/un cambio di mano al secondo,/e mano dopo mano una distanza/inedita tra te e il mondo/un calore inaspettato.O noia, delusione/Sasso che tra i sassi ti scaldi, o raffreddi:/sempre li anticipi o li segui/ Hai l’unicità di una canzone/di cui rimane oscura una parola/o sei la nota che ci stona dentro/che ci consola stridendo

    ..potessimo vederici come siamo/prima che si diventi cibo/macchia che scompare, limo….e tutto/ dentro che ribolle:noi/senza saperlo, spinti oltre.

    ..Cediamo alla iattanza di colori/falsi,di cose che non sono/che i loro calchi vuoti,/ miscuglio o alernanza di sogno/ e imbroglio……

    ..Ma da qualche angolo si avverte/come un monito, e non capiamo:/non capiamo se lo stiamo ascoltando/ o siamo già noi quel luogo che chiede ascolto.

    ..E in ogni tempo un vuoto/e l’insostenibile peso./Anche se pure scalzi poi si arriva,/e tutto pare possibile,/ a cose già fatte.

    ..Fisso, il bianco/ in un ingenuo sorriso./E proprio quando sembra/ non riprendersi, il cuore/dilata invece nella pausa/d’un ritmo inaspettato.

    E’ da leggere..

    Luisella Pisottu

    Rispondi

  5. Posted by 1Nuscis on 20 gennaio 2007 at 3:09 pm

    Vi sono grato di cuore per le vostre parole che mi fanno ricco e più consapevole. Sempre un dono prezioso, certo, l’attenzione che ci viene dedicata; ma in ciò che avete colto, Iole e Luisella, c’è davvero molto di me e del mio lavoro. Grazie anche a te, Rita, nella sfida che ci accomuna contro il tempo, ma nel tempo: il bene più grande mi dico alla fine di ogni giorno tra le mille cose incompiute. Gianni

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: