Sarò ospite per alcuni giorni, e con testi tratti dalla raccolta "In terza persona", letti da Rita Bonomo

a

"progetto di lettura"

nel blog di Roberto Ceccarini

"oboesommerso"

www.oboesommerso.splinder.com

 

 

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by anonimo on 30 marzo 2007 at 9:24 pm

    Nuscis, sentire i tuoi versi, in questa stanza, placa un po’ il dolore alla fioritura pulsante che mi è nata tra le natiche, e che mi costringe a pancia in giù sul tappeto, e PC a terra. Finalmente conosco Rita, ringraziala da parte mia, per questi brevi attimi assieme.
    Ti bacio
    S.D.M.

    Rispondi

  2. Posted by 1Nuscis on 30 marzo 2007 at 10:58 pm

    questa qualità terapeutica dei miei versi la farò scrivere a fuoco sul foglietto delle istruzioni e della posologia. e a caratteri cubitali, invece: “la poesia guarisce più della crioterapia:-)))
    ricambio baci (e ricetta)
    gianni

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: