Ogni giorno è il 25 aprile

25aprilesl2A Pecorara, comune della provincia di Piacenza, luogo simbolo della Resistenza al nazifascismo, il sindaco Franco Albertini ha cancellato Piazza 25 aprile. Un affronto a quanti hanno sacrificato la loro vita per la libertà, alla Costituzione della Repubblica, nata dalla Resistenza, all’Italia tutta, che su queste radici ha costruito la democrazia. Un affronto che non ha assunto il dovuto rilievo nazionale, fatto che denunciamo con forza: è in corso un attacco senza precedenti ai valori e ai principi che fondano la nostra convivenza civile, la nostra Repubblica.

Chiudere gli occhi è irresponsabile.

L’Anpi, Associazione nazionale partigiani d’Italia, nel richiamare tutti i democratici ad associarsi alla sua denuncia e a mobilitarsi con opportune iniziative, chiede l’immediata revoca di questo vergognoso provvedimento.

Anpi – Comitato Nazionale
Anpi – Comitato Provinciale di Piacenza
Appello dell’Anpi
Reset Italia

 

Annunci

5 responses to this post.

  1. Posted by SaR on 20 gennaio 2010 at 8:16 pm

    Condivido pienamente. Un saluto da Sar.

    Rispondi

  2. Posted by PannychisXI on 23 gennaio 2010 at 9:15 am

     Giro su me stessa come una trottola, spinta da questo vento disumano. Ma esistono trottole che sanno esplodere come bombe.
    Ciao.

    Rispondi

  3. Posted by 1Nuscis on 25 gennaio 2010 at 6:47 pm

    Resistere e poi resistere, Savina, ma soprattutto restare vivi, di mente e corpo:)

    Grazie, Sar.

    Saluto entrambi.

    Giovanni

    Rispondi

  4. Posted by accipicchia on 25 gennaio 2010 at 10:39 pm

    Grazie, Giovanni, per questa giusta e indignata denuncia, e grazie per avercene fatto partecipi.
    Continui a portare avanti il tuo ammirevole impegno civile con grande coerenza.
    Un caro saluto. Piera 

    Rispondi

  5. Posted by 1Nuscis on 26 gennaio 2010 at 1:46 pm

    Grazie, Piera, per le tue parole.
    Il mio impegno è niente rispetto a chi ha vissuto e vive sulla propria pelle tragedie simili. Ma almeno comprendere, ricordare, veicolare informazioni posso e possiamo tutti farlo. 
    Un caro saluto.
    Giovanni

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: